Graioceli, Naburni, Acitavoni e Suaneti

Nel territorio di Lanzo e nella Valle di Viù, si insediarono i Graioceli originari della attuale Morienne che diedero il nome alle Alpi Graie, mentre la Val Grande e la Valle di Ala erano abitate dai Naburni. Gli Acitavoni, sono una popolazione alpina di cui è difficile comprendere il territorio d’insediamento, sicuramente erano limitrofi dei Salassi e dei Medulli dell’alta Morienne. Alcuni cartografi prenapoleonici li collocarono in alcune vallate del Gran Paradiso (Valle Orco, Valle di Rhemes e Val Savarenche). La Valle Soana, secondo alcuni studiosi di toponomastica, venne popolata da una “tribù” dei Suaneti, popolazione alpina originaria dei Grigioni, in Svizzera. Ipotesi affascinante, ma provata esclusivamente dall’affinità fra il nome etnico dei Suaneti con il nome del torrente Soana, forse in questa valle era stanziata una “tribù” dei Salassi omonima del popolo helvetico.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...